La frenata sul rinnovo che inguaia l’Inter di Inzaghi

Simone Inzaghi con la mascherina
Simone Inzaghi (Getty Images)

Che ne sarà di Lautaro Martinez? Il rinnovo dell’attaccante dell’Inter resta bloccato: il suo agente chiede un ingaggio monstre.

La nuova Inter di Simone Inzaghi è pronta a cambiare pelle dopo l’ultima stagione targata Antonio Conte. L’allenatore ex Lazio è pronto a guidare la squadra verso la riconferma. Un affare non semplice visto che, anche sul calciomercato, la società ha intenzione di ridimensionarsi. La cessione di Hakimi ha già portato liquidità alle casse del club, ma ora è necessario blindare gli altri top player della rosa. Ed è proprio in questa ottica che arriva il primo grattacapo per i nerazzurri.

Lautaro Martinez si allena con l'Argentina
Lautaro Martinez (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: le ultime

Reduce dalla vittoria in Copa America con l’Argentina, Lautaro Martinez non ha ancora rinnovato con l’Inter. Nonostante un contratto in scadenza nel 2023, la società nerazzurra cerca da tempo l’intesa per estenderlo fino al 2024.

LEGGI ANCHE >>> Italia, Mancini si è già portato a casa un big match ai Mondiali

A gennaio le parti sembravano aver trovato un accordo, ma poi il calciatore ha cambiato procuratore. Col vecchio entourage si trovò l’intesa per il passaggio da 2.7 milioni a 4. milioni a stagione. Come riferisce ‘Tuttosport’, però, adesso il suo rappresentate ha intenzione di rilanciare e chiedere un ingaggio di almeno 6 milioni di euro. Quelle cifre, al momento, le guadagnano solo Lukaku, Eriksen e Sanchez. Sarà un’estate infuocata. E intanto Simone Inzaghi ha già la prima grana nerazzurra.