Hysaj, ancora un incredibile attacco: striscione con insulti e politica

Hysaj Lazio
Hysaj (Getty Images)

Nelle ultime ore gli ultras della Lazio hanno esposto uno striscione realizzando un grave attacco al neo terzino biancoceleste Elseid Hysaj

E’ solo da pochi giorni un nuovo calciatore della Lazio, ma Elseid Hysaj ha già generato numerose polemiche. L’ex terzino del Napoli si è presentato ai nuovi tifosi decidendo di cantare la nota canzone ‘Bella Ciao’ come consueto karaoke di presentazione, ma questa scelta non è stata particolarmente apprezzata.

Infatti, successivamente al video c’è stata la reazione di una frangia del tifo capitolino, una reazione che ha costretto la Lazio ad emettere un comunicato ufficiale in difesa del suo nuovo acquisto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI! 

Hysaj Lazio
Hysaj (Getty Images)

Lazio, lo striscione su Hysaj che fa ‘ammattire’ il mondo social

Nelle ultime ore gli ultras della Lazio hanno realizzato uno striscione che sta generando molte polemiche e che in pochi minuti è diventato virale in tutto il mondo. Come riporta Gazzetta.it posizionato sul ponte di Corso Francia a Roma è stato appeso uno striscione con la ‘vergognosa’ scritta: “Hysaj verme, la Lazio è fascista”

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Sarri cambia ruolo a Luis Alberto: il nuovo tema tattico

In tutto il mondo social sono letteralmente ‘impazziti’ e possiamo dire che lo striscione di una parte del tifo biancoceleste è destinato ancora a far molto discutere. Ecco l’immagine: