Il Napoli trema: “Si teme interessamento del crociato”

Demme passa la palla
Demme (Getty Images)

La SSC Napoli ha comunicato che si teme l’interessamento del crociato per Demme: “Trauma di secondo-terzo grado”

Secondo quanto appreso da fonti SSC Napoli anche menzionate dal collega Carlo Alvino, si teme di interessamento del legamento crociato per Diego Demme. La risonanza magnetica di domani verrà ovviamente notizie più certe ma il Napoli resta con il fiato sospeso. Anche perché nel comunicato ufficiale del club azzurro che è emerso pochi minuti fa, c’è una prima diagnosi che lascia aperto lo scenario: “Diego Demme, uscito per infortunio dopo 18 minuti di Napoli-Pro Vercelli, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo distorsivo di secondo-terzo grado al ginocchio destro. Il centrocampista azzurro sosterrà ulteriori accertamenti nei prossimi giorni”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De laurentiis
De Laurentiis (Getty Images)

Demme, si attendono nuovi esami per l’entità del danno

Sarà quindi fondamentale, nelle prossime ore, Il riscontro dei nuovi esami che attendono il calciatore italo-tedesco.
Qualora dovesse essere confermata l’indiscrezione che vuole coinvolto anche il crociato per il calciatore tedesco, allora sarà fondamentale anche per il Napoli capire quanto Diego Demme dovrà restare fuori, anche per un eventuale nuovo rinforzo sul mercato.