Contatti in Premier: la maxi plusvalenza che spaventa i tifosi dell’Inter

Marotta e Zhang parlano
Giuseppe Marotta e Steven Zhang (Getty Images)

Tramite la possibile cessione di un big in Premier League, l’Inter potrebbe registrare una maxi plusvalenza.

Dopo la partenza di Achraf Hakimi, l’Inter ha assicurato che non ci sarebbero stati adii da parte di altri big. Steven Zhang vorrebbe, però, chiudere il mercato con un attivo di 80 milioni di euro e per ottenere ciò servirebbero altri ricavi. Si starebbe, dunque, pensando alla difesa per eventuali cessioni, preservando così l’attacco e soprattutto il nome di Lautaro Martinez.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Vrij Inter
Stefan De Vrij (Getty Images)

Possibili contatti dell’Inter con la Premier League per Stefan De Vrij.

Secondo quanto riportato da TuttoSport, l’indiziato principale che potrebbe partire in questa sessione estiva di calciomercato sarebbe Stefan De Vrij. Per lui, secondo il quotidiano, Mino Raiola starebbe “lavorando a fari spenti per portarlo in Premier League“. Simone Inzaghi, dall’altro lato, ha però appena ritrovato uno dei suoi ‘pupilli’, avendo allenato il giocatore già alla Lazio, e difficilmente vorrà privarsene.

LEGGI ANCHE >>> “Locatelli più Jorginho: scudetto Juventus”, il pronostico non sarà rispettato

Una sua cessione porterebbe all’Inter una maxi plusvalenza, dal momento che De Vrij è stato preso a parametro zero dai nerazzurri. Il club arriverebbe perciò a guadagnare anche più di quello che ha incassato dalla vendita di Hakimi al PSG. Se, invece, il classe 1992 dovesse decidere di restare a Milano, il contratto si rinnoverebbe in automatico fino al 2023 e l’ingaggio sarebbe di 4,2 milioni di euro.