Roma, “ultimo sforzo” per il grande colpo in attacco

il tecnico della Roma José Mourinho sbuffa
Josè Mourinho (Getty Images)

Prosegue il tira e molla per l’arrivo del centrocampista svizzero Granit Xhaka, oggetto del desiderio di Josè Mourinho.

Così come la preparazione, atletica e tattica, anche il calciomercato della Roma entra nel vivo. Mentre la squadra parte per proseguire gli allenamenti in Portogallo, la società e Tiago Pinto in particolare continuano ad occuparsi delle operazioni in uscita ed in entrata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mourinho, e questo non dovrebbe stupire nessuno, ha le idee molto chiare su ciò che vuole per la sua Roma, alla società giallorossa l’arduo compito di accontentarlo, possibilmente in tempi brevi. Hanno già fatto il loro arrivo alla corte dello Special One il nuovo portiere, il connazionale Rui Patricio, il terzino Bryan Reynolds, acquistato per 7 milioni dalla MLS, oltre a Ibanez, difensore centrale confermato dopo l’ottima stagione passata.

granit xhaka esulta
Granit Xhaka (Getty Images)

Xhaka ha 29 anni ed è reduce da un grande europeo, Mourinho lo voleva da prima

Restano molti obiettivi sulla lista di Pinto, ma un giocatore in particolare è stato richiesto da Mourinho circa due mesi fa. Si tratta di Granit Xhaka, centrocampista svizzero di proprietà dell’Arsenal, il regista che Mou vede come ideale per la sua idea di gioco. L’operazione, che sembrava una formalità, vista la volontà del giocatore di trasferirsi a Roma e dell’Arsenal di cederlo (Xhaka non è reduce da grandi stagioni con i gunners) è andata complicandosi, e non poco.

Mourinho e Xhaka speravano di chiudere prima dell’Europeo, e a maggior ragione prima della partenza per il ritiro in Portogallo, ma l’offerta della Roma non ha ancora incontrato la domanda dell’Arsenal. L’ottimismo regna ancora sovrano, il trasferimento dello svizzero sembra solo questione di tempo. Stando infatti a quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’accordo fra la Roma e Xhaka è totale, a fare la differenza sono i 20 milioni richiesti dall’Arsenal, troppi per i giallorossi che ne offrono 15.

LEGGI ANCHE >>> Roma, bomba da Costanzo sul nuovo stadio: arriva l’annuncio

Come fare dunque a trovare un accordo? Sempre secondo la ‘Gazzetta’, i gunners potrebbero abbassare le richieste a 18 milioni più bonus, Xhaka potrebbe rinunciare ad alcune pendenze con il club per semplificare il passaggio, ma soprattutto la Roma dovrebbe occuparsi degli esuberi in rosa per poter spendere di più per il centrocampista. Xhaka continua ad allenarsi da solo, come tutti possono vedere su Instagram, in attesa di poter raggiungere Mourinho e vestire la maglia della Roma.