Locatelli, l’annuncio improvviso che gela la Juventus

Locatelli con la Nazionale in campo
Manuel Locatelli, Italia (Getty Images)

Giovanni Carnevali del Sassuolo parla del futuro di Manuel Locatelli. La Juventus, se vuole davvero il centrocampista, non ha più tempo da perdere. 

Giorni decisivi, anzi ore determinante per il futuro di Manuel Locatelli. Il calciatore in questo momento è ancora in vacanza, ma rientrerà durante i primi giorni di agosto, quando probabilmente la prossima destinazione sarà già stata definita. Per il campione d’Europa con la Nazionale italiana proseguono le trattative tra la Juventus e il Sassuolo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli alla Juventus? Carnevali parla chiaro

Sassuolo, Carnevali sorride
Giovanni Carnevali, Sassuolo (Getty Images)

Per i bianconeri si tratta indubbiamente dell’obiettivo principale dell’attuale finestra di calciomercato, per ciò che concerne il centrocampo. Per tale ragione, in programma c’è un ulteriore summit con i neroverdi per discutere dell’affare. Il Sassuolo aveva inizialmente richiesto 40 milioni di euro, cifra alla quale i bianconeri non arrivavano. Tuttavia, pare che Agnelli sia disposto a fare un passo in avanti, mettendo sul piatto 35 milioni. Il tutto andrà poi gestito anche con bonus vari.

LEGGI ANCHE >>> Handanovic non basta più, l’Inter lavora al maxi-colpo dalla Premier

In attesa dell’incontro già importante, l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, parla in modo piuttosto chiaro e diretto, lasciando intendere che non ci saranno sconti. A ‘Gazzetta.it’ risponde così sul futuro di Locatelli: “Aspettiamo un’offerta adeguata, altrimenti Locatelli rimane al Sassuolo. Ai primi di agosto chiuderemo il nostro mercato“. È proprio un aut aut e la Juventus è chiamata a farsi avanti una volta per tutte.