Kaio Jorge e la nuova gerarchia offensiva della Juventus di Allegri

Kaio Jorge
Kaio Jorge (Getty Images)

Dopo l’annuncio ufficiale da parte del Santos, per il passaggio di Kaio Jorge alla Juventus si attende anche la conferma da parte del club bianconero. Affare fatto e Allegri si prepara ad abbracciare il nuovo attaccante

Massimiliano Allegri è pronto ad abbracciare il suo nuovo centravanti in vista della prossima stagione. Kaio Jorge sarà atteso a Torino tra giovedì e venerdì, sosterrà le visite mediche e poi firmerà il nuovo contratto con la Juventus per i prossimi cinque anni. L’attaccante sarà subito aggregato alla prima squadra e Allegri potrà contare su di lui nel ruolo di quarta punta.

Kaio Jorge è un attaccante rapido, abile dentro l’area di rigore, ma ancora acerbo dal punto di vista fisico e dell’intensità di gioco. Ecco perchè il tecnico bianconero lo farà crescere senza particolare pressioni chiamandolo in causa passo dopo passo, soprattutto nei finali di  gara e nelle sfide di Coppa Italia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kaio Jorge esulta dopo un gol
Kaio Jorge (Getty Images)

Kaio Jorge alla Juventus: la gerarchia offensiva di Allegri

Il nuovo attacco della Juventus sarà impostato sul 4-3-3 o 4-2-3-1. Ronaldo potrebbe recitare il ruolo di centravanti: Allegri potrebbe schierarlo in posizione di attaccante puro con Chiesa e Dybala o Cuadrado sugli esterni. Morata sarà la prima alternativa a Ronaldo, anche se lo spagnolo, all’occorrenza, potrebbe essere adattato anche nel ruolo di esterno sinistro.

LEGGI ANCHE>>> Atalanta e Juventus, l’incastro perfetto che può cambiare il mercato

Che ruolo ricoprirà Kaio Jorge? Il giovane brasiliano vestirà i panni della quarta punta e potrebbe giocare sia in posizione di centravanti, ma attenzione anche al 4-2-3-1, non è escluso che il brasiliano possa agire, all’occorrenza, anche in posizione di trequartista.