Bomba Inter: il post Lukaku può arrivare dalla Juventus

Lukaku in gol con il Belgio all'Europeo
Romelu Lukaku (Getty Images)

L’Inter ha avviato le ricerche per fronteggiare l’addio di Lukaku: i nerazzurri potrebbero pescare dalla Juventus per indorare la pillola

Il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri è stato un motivo per sorridere per Paulo Dybala che confida di rinnovare con la Juventus ma il calciomercato potrebbe riservare una clamorosa novità per il futuro dell’argentino. Sulle sue tracce si sta muovendo l’Inter. I nerazzurri hanno già avviato il dopo-Lukaku e per non farsi trovare impreparati davanti all’addio di ‘Big Rom’ hanno iniziato a tessere la propria tela verso alcuni profili ritenuti congeniali alla proposta di gioco di Simone Inzaghi. Come raccolto da ‘Calciomercato.it’ tra questi ci sarebbe proprio Dybala.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala tenta il dribbling
Paulo Dybala (Getty Images)

Juventus, Paulo Dybala verso il rinnovo o forse no: sondaggio dell’Inter per l’argentino

Nei prossimi giorni, ha specificato ancora la redazione di ‘Calciomercato.it’, il suo agente Jorge Antun – dopo aver trascorso dieci giorni in quarantena – incontrerà la dirigenza bianconera per discutere del rinnovo del calciatore, tornato ad essere al centro del progetto con l’Allegri-bis alla Juventus.
L’Inter però ha già avviato quella che sarà quantomeno un’azione di disturbo. I nerazzurri hanno già compiuto un primo sondaggio per provare a strappare Dybala ai bianconeri. Una mossa che stuzzicherebbe i tifosi nerazzurri, che vedrebbero un altro sgarbo a una rivale diretta. Dopo aver saccheggiato il Milan con l’operazione Calhanoglu, ripeterebbe l’operazione con la Juventus. Un passaggio che oltre a dotare Simone Inzaghi di una pedina molto utile per i suoi principi di gioco permetterebbe di indorare la pillola della partenza di Lukaku.
Non vi è ancora una trattativa ma si è trattata di una semplice richiesta di informazioni, potrebbe però sfociare in qualcosa in più se l’incontro tra Antun e la Juventus dovesse non inviare segnali positivi all’entourage di Dybala.

LEGGI ANCHE >>> “Dimissioni”: dopo Lukaku, all’Inter può esserci la grande fuga

Al momento, il contratto di Dybala è in scadenza al 30 giugno 2022. Se non si dovesse trovare un accordo per rinnovare l’accordo, dunque, per la Juventus questa sarebbe la penultima sessione di mercato per ricavare denaro dalla cessione dell’ex Palermo. In Serie A, l’argentino ha totalizzato 242 partite firmando 88 reti.