L’ordine perentorio della FIFA: “Cancellate due stelle dalla maglia”

Logo Fifa
Logo Fifa (Getty Images)

La Fifa prende posizione e ordina alla Federcalcio di eliminare due delle quattro stelle presenti sulle maglie della Nazionale

La Fifa prende posizione e ordina. via due stelle dalle maglie. E’ questo l’ordine che la Federcalcio mondiale ha impartito all’Uruguay, sollevando la risposta polemica della Federazione sudamericana. Tutto nasce dalla presente sulla maglia della Nazionale Celeste di quattro stelle, simbolo della vittoria di un mondiale (anche l’Italia ne ha quattro). Il problema è che l’Uruguay di mondiali ne ha vinti due: 1930 e 1950. E le altre due stelle? La Federcalcio le ha messe per l’oro vinto nel calcio alle Olimpiadi del 1924 e del 1928 quando il Mondiale non era stato ancora nato. Per i sudamericani quelle vittorie valgono come le coppe del Mondo, la Fifa però la pensa diversamente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Edinson Cavani
Cavani (Getty Images)

La Fifa all’Uruguay: “Via due stelle dalla maglia”

Così è arrivata la richiesta di eliminare due stelle dalle maglie della Nazionale. La Federazione uruguaiana rispetterà l’ordine della Fifa in vista delle prossime gare di qualificazioni, ma intanto prepara la battaglia.

LEGGI ANCHE >>> “Minacce di morte durante Euro 2020”: la rivelazione dopo Italia-Inghilterra

Jorge Casales, direttore delle competizioni della Federazione uruguaiana, è convinto che le argomentazioni che porteranno alla Fifa farà cambiare la decisione. Se dovesse riuscirci, a beneficiarne potrebbero essere anche altre Nazionali: il Belgio, vincitore dell’oro nel calcio alle Olimpiadi del 1920 e il Regno Unito per le vittorie olimpiche del 1908 e 1912. Non avrà una stella in più l’Italia: l’unico oro olimpico nel calcio risale al 1936 quando si erano già disputate due edizioni del Mondiale.