La Juventus ha scelto il nuovo difensore, costerà meno di Demiral

Allegri Juve
Allegri (Getty Images)

Dopo l’ufficialità del passaggio di Demiral all’Atalanta, la Juventus è pronta a puntare con forte decisione sulla caccia a un nuovo difensore. Occhi puntati su un centrale difensivo forte fisicamente e adattabile anche nel ruolo di terzino destro

La Juventus incasserà circa 28 milioni dalla cessione di Demiral all’Atalanta. Il passaggio del centrale turco alla Dea, ufficializzato poche ore fa, permetterà ai bianconeri di incassare subito 2,5 milioni per il prestito oneroso, poi altri 25-26 milioni per il riscatto. I bianconeri proveranno a sostituire l’ex Sassuolo con il possibile assalto a Milenkovic della Fiorentina.

Il centrale difensivo, in uscita da Firenze, potrebbe aprire al passaggio in bianconero anche se nelle ultime ore starebbe avanzando i forte interesse del West Ham. L’affondo su Milenkovic potrebbe concretizzarsi di fronte a una spesa da circa 20 milioni di euro, ma non è escluso che il ds Cherubini possa valutare anche il clamoroso sacrificio di Danilo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milenkovic Fiorentina
Nikola Milenkovic (Getty Images)

La Juventus punta Milenkovic: Danilo altro possibile sacrificato

Perchè la Juventus potrebbe decidere di aprire anche alla cessione di Danilo. Il terzino brasiliano piace particolarmente al Bayern Monaco e la Juventus lo valuta circa 30 milioni, cifra che unita al futuro incasso di Demiral da 28 milioni, potrebbero fruttare ai bianconeri un incasso complessivo da circa 55-58 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Barcellona, Laporta rivela le offerte ricevute da Messi

La Juventus potrebbe spingere il piede sull’acceleratore per Milenkovic, il quale potrebbe sostituire Demiral nel ruolo di centrale difensivo e potrebbe essere adattato anche in posizione di terzino destro in caso di stretta necessità. Il sacrificio di Danilo spingerebbe Allegri a puntare su Cuadrado nel ruolo di esterno basso di difesa, con Milenkovic e De Sciglio prime alternative. Un doppio acquisto al prezzo di uno: ecco perchè l’affondo da circa 20 milioni sul difensore della Fiorentina potrebbe rivelarsi una mossa perfetta.