Roma, asse caldo con la Premier: Tiago Pinto piazza la dolorosa cessione

Tiago Pinto con Boniek
Tiago Pinto e Boniek (Getty Images)

Tiago Pinto sta lavorando molto con la Premier League. Non solo Abraham, visto che il club potrebbe piazzare una cessione in Inghilterra.

In casa Roma prosegue quel processo di cambiamento cominciato, di fatto, con l’arrivo di Josè Mourinho. Un cambio di gestione assolutamente netto, rispetto a quella che è stata la vecchia strada indicata da Paulo Fonseca. Tanti i giocatori che in questa sessione di calciomercato stanno lasciando la capitale, alcuni spinti dallo stesso allenatore portoghese.

E cosi il volto della Roma cambierà ai nastri di partenza della prossima stagione, e tanti di quelli che lo scorsa stagione hanno vestito la maglia giallorossa, non ci saranno più. Diversi di questi giocatori rappresentano anche giovani sui quali si pensava il club avrebbe potuto costruire i prossimi anni, basti pensare a Kluivert ed Under. Ma non sono gli unici giovani ad essere finiti sulla lista dei partenti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Carles Perez esulta
Carles Perez (Getty Images)

Roma, Tiago Pinto prova a piazzare Carles Perez

La Roma sta alimentando un asse con la Premier League, visto soprattutto il nome di Abraham che sta tenendo banco proprio in queste ore come sostituto di Dzeko ormai pronto a cominciare la sua nuova avventura con la maglia dell’Inter.

E cosi proprio in Premier è Tiago Pinto che, oltre a trattare l’attaccante del Chelsea, potrebbe piazzare una cessione. Carles Perez, infatti, è uno di quei giovani che ha trovato tante difficoltà nella capitale, e che la società starebbe provando a cedere.

LEGGI ANCHE >>> Non solo Dumfries, a Milano sbarca un altro acquisto

Un peccato, visto che una volta arrivato dal Barcellona c’erano tante speranze sull’attaccante classe ’98. In molti, nonostante i problemi del primo anno, pensavano che la Roma avrebbe insistito su Carles, nella speranza di poter dare nuova verve al giocatore con l’avvento di Mourinho. Cosi, a quanto pare, non sarà.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, infatti, Pinto avrebbe un incontro nelle prossime ore con il Newcastle per provare proprio a piazzare la cessione in Inghilterra. Un addio per certi versi doloroso, un giovane di belle speranze che lascia Roma per trovare fortuna in terra inglese.