Il Milan non si ferma più: intesa raggiunta per l’attaccante

Maldini entusiasta
Maldini (Getty Images)

Dopo l’arrivo di Florenzi, Maldini e Massara sono vicinissimi a prendere in prestito dal Monaco Pietro Pellegri.

La Serie A 2021/22 inizierà oggi con le sfide Inter-Genoa e Verona-Sassuolo. Il Milan di Pioli esordirà lunedì sera contro la Sampdoria. Tra i rossoneri ci potrebbe essere anche Alessandro Florenzi per la sfida contro i doriani. Il terzino neo campione d’Europa con l’Italia è l’ultimo acquisto in ordine cronologico di Maldini e Massara.

I dirigenti rossoneri sono stati degli autentici protagonisti di questo calciomercato sia in entrata che in uscita. Dopo gli addii di Donnarumma e Calhanoglu, il Milan ha preso Maignan, Giroud e Fodé Ballo-Touré, per l’appunto Florenzi e riscattato Tomori. Nelle prossime ore ci potrebbe essere un altro acquisto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pellegri con la Nazionale
Pellegri (Getty Images)

Il Milan può chiudere già in giornata per Pietro Pellegri

Secondo quanto raccolto dal giornalista Carlo Laudisa della ‘Gazzetta dello Sport’, il Milan è vicino all’acquisto di Pietro Pellegri dal Monaco. Ieri, nella sede dei rossoneri, c’è stato l’incontro tra l’agente del calciatore, Giuseppe Riso, e la dirigenza meneghina. Il meeting si è concluso positivamente.

LEGGI ANCHE >>> Milan, agente in sede: colpo in arrivo dalla Francia

Il Milan può chiudere per Pellegri già in giornata per un prestito con diritto di riscatto. Il giovane calciatore sarà il terzo attaccante a disposizione, dopo Ibrahimovic e Giroud, di Pioli. Pellegri si trasferì dal Genoa al Monaco nel 2018 per 31 milioni di euro. L’attaccante ha vissuto un’esperienza molto sfortunata in Ligue1, considerando i tanti infortuni subiti.