Spalletti non ha dubbi, l’annuncio che blocca i rumors

Spalletti in campo
Luciano Spalletti (Getty Images)

In occasione della presentazione della sfida contro il Venezia, Luciano Spalletti interviene anche sul futuro a Napoli di Lorenzo Insigne e Kostas Manolas. 

Ai nastri di partenza contro il Venezia, Luciano Spalletti comincerà la sua avventura in Serie A sulla panchina del Napoli, ma per quanto la situazione resterà invariata? Kostas Manolas, difensore titolare, avrebbe espresso il desiderio di tornare in patria, in Grecia, e l’Olympiakos sta cercando di convincere il Napoli a trattare secondo le sue cifre. Nel frattempo, l’altro grattacapo è relativo al rinnovo di Lorenzo Insigne, che ancora tarda e potrebbe arrivare a giocare in scadenza nel 2022. L’Inter, poi, è alle porte.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, Spalletti sul futuro di Insigne e Manolas

Insigne e Manolas in campo
Napoli 2020-21 (Getty Images)

Due situazioni che potrebbero rendere Spalletti poco tranquillo, tuttavia in conferenza stampa interviene così sull’umore del capitano: “Insigne arriva sempre sorridente e voglioso. Sarebbe strano essere turbato per il mercato, perché riguardi altri campi e non il nostro mondo. Tutti sognano la Serie A, mica ci facciamo turbare dal nostro nome eventualmente sul mercato?”.

LEGGI ANCHE >>> Caso Vlahovic, telenovela infinita: l’annuncio che apre le porte

Tuttavia, entrando nello specifico anche su Manolas, l’allenatore fa capire che è ottimista ma non esistono certezze: “Io venendo qui ho pensato al Napoli immaginando quei nomi lì e Insigne e Manolas ne fanno parte. Sono calciatori che alzano il livello della qualità degli altri che ci giocano vicino. Io per me ho la certezza di averli, perché no? Poi bisogna anche essere ottimisti nelle cose…”.