Milan, affondo sull’esterno offensivo: cambiano i piani

Pioli soddisfatto
Stefano Pioli (Getty Images)

Il calciomercato del Milan è pronto a spingere il piede sull’acceleratore in vista degli ultimi giorni disponibili per chiudere le ultime opportunità di mercato. Occhi puntati sulla scelta del nuovo trequartista, ma attenzione anche alla nuova idea

Il calciomercato del Milan potrebbe dirottare le sue attenzioni su un esterno d’attacco confermando Diaz trequartista titolare nel nuovo assetto tattico disegnato da Pioli. Difficile, quasi impossibile arrivare a Bernardo Silva, massima attenzione alla suggestione Berardi, in uscita dal Sassuolo e obiettivo passato della società rossonera. 30-35 milioni di euro le richieste dei neroverdi, il Milan osserva interessato.

Tramontata sul nascere l’idea Isco, mentre resta viva l’indiscrezione che riguarda Messias. L’attaccante brasiliano, attualmente in forza al Crotone, potrebbe sposare i colori rossoneri grazie alla sua duttilità tattica. Pioli potrebbe schierarlo sia come esterno destro, sia come trequartista centrale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Brahim Diaz
Brahim Diaz (Getty Images)

Calciomercato Milan, Messias supera la concorrenza: sullo sfondo Berardi

Come detto, la società rossonero starebbe valutando l’affondo reale e concreto su Messias. Un investimento da circa 10 milioni di euro che garantirebbe al Milan qualità, intraprendenza offensiva e abilità nell’uno contro uno. Su Messias resta forte anche l’interesse del Torino.

LEGGI ANCHE >>> “Ronaldo al City”: l’enigmatico post social del club inglese

Per quel che riguarda il centrocampo, invece, definito in maniera totale il ritorno di Bakayoko. Il centrocampista francese arriverà a Milano nelle prossime ore per sottoporsi a visite mediche e firma sul nuovo contratto.