Lazio, lo sfogo a sorpresa dopo la vittoria: “Mi rode…”

Immobile e Luis Alberto esultano
Immobile e Luis Alberto (Getty Images)

Dopo la tripletta e il rigore sbagliato contro lo Spezia, Immobile ha rilasciato delle dichiarazioni a DAZN.

La Lazio di Sarri ha già incominciato a dare spettacolo. Dopo la vittoria contro l’Empoli per 1-3, i biancocelesti hanno surclassato lo Spezia per 6-1 grazie alla tripletta di Immobile ed i gol di Felipe Anderson, Hysaj e Luis Alberto. L’attaccante ha sbagliato anche un calcio di rigore.

Immobile è stato l’assoluto protagonista della vittoria della Lazio contro i liguri. Il neo campione d’Europa con l’Italia di Roberto Mancini è stato intervistato da ‘DAZN’ a termine della gara dove non ha nascosto anche un po’ di rabbia: “Con i tifosi allo stadio è tutto più bello, ci sono mancati tanto”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Immobile porta palla
Immobile (Getty Images)

Lazio, Immobile non ci sta per il rigore sbagliato

Il giocatore ha poi proseguito il suo intervento: “Sarà un campionato difficile e avremo bisogno del calore dei tifosi. Spero che le cose migliorino e che possano venire ancora più persone allo stadio. Rigore sbagliato? Un po’ mi rode, nonostante la tripletta. Non sopporto quando sbaglio”.

LEGGI ANCHE >>>  Lazio show contro lo Spezia. Stop a sorpresa per l’Atalanta

Immobile ha poi concluso: “Dopo il rigore sbagliato, mi son detto tante cose contro me stesso. Vittoria dell’Europeo? Mi ha gasato, ma devo dividere il merito della mia prestazione di oggi con la squadra che mi constente sempre di esprimermi al meglio. Sarri? Ho cominciato a lavoare con lui con tanto entusiasmo”.