Lo juventino Ezio Greggio provoca su Twitter: “C’è chi perde e chi…”

Dybala si arrabbia con Luperto
Dybala e Luperto (Getty Images)

Dopo la partita persa dalla sua Juventus contro l’Empoli, Ezio Greggio ha voluto rispondere alle critiche per la sua squadra del cuore.

Non sono giorni facili per la Juventus tra la cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester United e la sconfitta contro l’Empoli di ieri sera. I bianconeri hanno solo 1 punto in classifica dopo due giornate ed hanno già un distacco di 5 punti dall‘Inter e dalla Lazio, in attesa delle partite di oggi di Milan, Roma e Napoli.

L’Empoli ha vinto meritatamente contro la Juventus, mostrando coraggio ed autorevolezza. I bianconeri hanno cercato di pareggiare, ma senza idee e senza la cattiveria giusta. Sulla squadra di Allegri sono piovute molto critiche, anche se c’è qualcuno che è molto fiducioso sul futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ezio Greggio difende la Juventus di Massimiliano Allegri

Ezio Greggio, presentatore tv e noto tifoso juventino, tramite il suo profilo ufficiale di Twitter, non ha risparmiato una ‘punzecchiatura’ agli avversari della sua squadra del cuore: “Il campionato è ancora lungo. C’è chi perde prima e c’è chi perde dopo. Forza Juventus”. 

LEGGI ANCHE >>> Non solo Kean, la proposta a sorpresa ricevuta dalla Juventus

Anche Allegri ha gettato acqua sul fuoco dopo la sconfitta contro l’Empoli: “Dobbiamo essere più tranquilli quando giochiamo. Abbiamo ancora tutto il tempo per recuperare. Dobbiamo essere più compatti. I ragazzi erano tristi dopo il match, ma questi momenti ci servono sia per capire dove sbagliamo che per crescere”.