“Ho deciso”, Petagna chiama all’agente e scioglie le riserve sul futuro

Petagna esulta per il gol al Genoa
Andrea Petagna, Napoli (Getty Images)

Andrea Petagna, attaccante del Napoli, avrebbe espresso al suo agente l’intenzione di restare in azzurro, per giocarsi le chance che Spalletti intende dargli.

Cosa farà Andrea Petagna? Le prossime ore saranno decisive per l’eventuale trasferimento alla Sampdoria, ma la situazione è in evoluzione praticamente costante. In modo del tutto inatteso, infatti, complice la squalifica di Victor Osimhen, Spalletti gli ha dato fiducia e l’ha lanciato nella mischia. Proprio la sua prestazione è stata fondamentale per la vittoria alla seconda giornata di campionato contro il Genoa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, Petagna ha deciso: vuole restare

Petagna dopo il gol in Genoa-Napoli
Andrea Petagna, Napoli (Getty Images)

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, adesso sarà l’attaccante a decidere il suo futuro. Spalletti sia pubblicamente che privatamente gli ha ribadito la stima, pur lasciandogli comprendere chiaramente che non parte favorito nelle gerarchie, poiché esistono degli inamovibili, ma c’è grande considerazione per le sue qualità e non sarà tenuto fermo in panchina. Per Petagna sono stati quindi giorni di riflessione.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus svela le vere cifre di Ronaldo: altro che affare

La Sampdoria non molla, anche perché ha bisogno di un centravanti, e lo stesso discorso vale per Gasperini, che avrebbe espresso il desiderio di riavere il calciatore all’Atalanta. Pare però che sia giunta la sua decisione finale: Petagna avrebbe cominciato la volontà all’agente Riso. “Se devo decidere, allora rimango a Napoli”, sarebbero state queste le sue parole. La fiducia c’è e ora vuole fomentarla al pari del piacere di vestire la maglia azzurra.