“Pochettino non è stupido”: nuovo capitolo del ‘caso’ Donnarumma

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Gigio Donnarumma sempre al centro delle polemiche, le panchine al Psg fanno rumore e l’ex bomber dichiara: “Pochettino non è stupido”

Uno dei trasferimenti dell’estate che ha fatto più clamore. L’addio al Milan di Gigio Donnarumma non è passato sotto silenzio. Il portiere ha deciso di lasciare a zero la società che lo ha cresciuto e lanciato nel calcio che conta e andare al Psg. Una scelta che finora non si è rivelata molto vincente visto che Pochettino gli ha sempre preferito Keylor Navas. Questione di gerarchie con l’ex Real Madrid che è un punto fermo dello spogliatoio e l’estremo difensore italiano arrivato ad agosto inoltrato. Certo non sono mancate le polemiche su Donnarumma che ora vive la sua oasi di serenità con la Nazionale.

Ma c’è anche chi prende le sue difese ed è convinto che Pochettino gli darà presto la maglia da titolare. “Il calcio è un lavoro e io rispetterò sempre le decisioni di chi guarda al proprio futuro: possono piacere o no, ma non vanno giudicate – dichiara Bobo Vieri alla ‘Gazzetta dello Sport’ -. E Gigio è andato al Psg, oggi probabilmente la squadra più forte del mondo e che ha tutto per vincere la Champions, anche se il calcio è maledetto e un po’ di fortuna ti serve sempre”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Vieri sicuro su Donnarumma: “Sarà il portiere più forte del mondo”

Fortuna ne dovrà avere anche Donnarumma per continuare una carriera che Vieri vede destinata a grandi cose. L’ex attaccante dell’Inter è certo che il futuro sia dalla parte dell’ex rossonero: “A ventidue anni e ne giocherà altri ventidue. Pochettino non è stupido”.

LEGGI ANCHE >>> “Gli ha tolto il saluto! Peggio di Donnarumma”: il retroscena su Insigne

Per Vieri il tecnico “lo inserirà piano piano ma lo farà, perché sa che il Psg ha preso il portiere del futuro. Il portiere che sarà il più forte del mondo”.