Roma, addio a mercato chiuso: il giocatore lascia la Capitale

Roma, Mourinho fa un pugno
José Mourinho, Roma (Getty Images)

Steven Nzonzi lascia la Roma, dopo essere finito tra gli esuberi. Il francese si trasferirà all’Al Rayyn fin da subito.

Prelevato dal Siviglia nel 2018, Steven Nzonzi non è riuscito ad affermarsi con continuità alla Roma, vivendo ben due passaggi in prestito, prima al Galatasaray e poi al Rennes. Il giocatore, con l’arrivo di José Mourinho in panchina, è entrato a far parte della lista degli esuberi, ma ancora per poco: il centrocampista avrebbe trovato sistemazione altrove.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, addio Nzonzi: andrà in Qatar

Nzonzi in Sassuolo-Roma
Steven Nzonzi, Roma (Getty Images)

Nelle scorse settimane in casa Roma non sono mancate le polemiche a causa dei calciatori di qualità messi fuori rosa, tra cui Fazio, Pastore e Nzonzi. Mentre il contenzioso con il primo dei tre pare destinato a proseguire, Pastore è riuscito a liberarsi dal vincolo col club e presto dovrebbe accadere lo stesso a Nzonzi. Il padre del calciatore aveva già chiesto un aumento di stipendio, come strategia, per lasciare la Roma con un anno d’anticipo dopo aver declinato la proposta del Benfica e, pare, due offerte in Qatar.

LEGGI ANCHE >>> Mbappe, il contratto faraonico del Real: cifre record per portarlo a Madrid

Tuttavia, secondo alcuni media qatarioti, il francese avrebbe finalmente trovato l’accordo con l’Al Rayyan. Nzonzi dovrebbe addirittura già essere atteso domani a Doha per visite mediche e firma sul contratto.