“E’ scappato dalla nave!”, l’ennesima bordata di Ceferin ad Agnelli

Agnelli Juventus
Andrea Agnelli (Getty Images)

Ceferin ancora contro Agnelli: “È scappato dalla nave”, l’ennesima bordata del presidente della UEFA al suo ex braccio destro

Sorta e caduta nello spazio di pochi giorni, la Superlega resta ancora un tema caldissimo in seno alla UEFA. Dopo aver visto andare in fumo la lunga amicizia ed il lungo rapporto di lavoro con Andrea Agnelli, il presidente Ceferin non ha ancora superato l’astio verso l’ex braccio destro.

Anzi, nel corso dell’assemblea generale dell’ECA, non ha risparmiato il presidente della Juventus dall’ennesima bordata mediatica: “Quando si attraversa una tempesta, c’è sempre bisogno di un bravo capitano. Con Al Khelaifi, l’ECA ne ha uno bravo, capace di prendere le redini del comando quando il vecchio capitano è scappato dalla nave. Con un presidente così, il vostro ed il nostro futuro si prospetta radioso”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ceferin presidente UEFA
Ceferin (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Juventus, una cattiva notizia mette in allerta i bianconeri

Non solo Ceferin, anche Al Khelaifi attacca Agnelli

partecipare alla festa, anche il neo-presidente Al Khelaifi, che non ha nascosto un certo rancore verso Andrea Agnelli e gli altri fondatori della Superlega: “Non sprecherò il mio tempo a parlarne, preferisco concentrarmi su altro e non sulle favole e sui fallimenti. Qui all’ECA abbiamo difeso insieme gli interessi del calcio europeo e di tutte le federazioni. Quelli che hanno tentato di separarci e di renderci più deboli, ci hanno reso invece più uniti e forti. Sono fiducioso per quello che ci riserverà il futuro”.

Insomma, parole dure che fanno il paio con quelle di Ceferin. Dopo quasi cinque mesi, la UEFA e i suoi apparati non hanno perdonato i cospiratori della Superlega. Anzi, l’inasprimento dei toni risulta ancora evidente e con il passare del tempo non è detto che si affievolisca.