“Dalle parole ai fatti”: il Milan questa volta ha fatto centro

Milan Champions League
Milan (Getty Images)

Il Milan ha ascoltato i suoi sostenitori e ha modificato i prezzi dei biglietti per la Champions League: i tifosi ringraziano.

Il Milan, pochi minuti fa, con un comunicato ufficiale, ha annunciato di aver modificato i prezzi dei biglietti per la Champions League. Dopo le polemiche scaturite in merito alle cifre eccessive, il club rossonero è tornato sui suoi passi e ha ascoltato le richieste dei suoi sostenitori. Da parte loro, i tifosi ringraziano la società per aver preso in considerazione quello che era anche il loro punto di vista. Molti sono stati allora i tweet di apprezzamento per la scelta fatta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Milan riformula i prezzi dei biglietti per la Champions League: ecco il comunicato

Questo il comunicato ufficiale del club: “A partire da domani, venerdì 10 settembre, sarà possibile acquistare nuovamente i biglietti per la prima partita casalinga di AC Milan della prossima UEFA Champions League. I tagliandi saranno messi in vendita con un nuovo listino aggiornato che – con una significativa riduzione complessiva del prezzo d’ingresso medio -, favorirà maggiormente le fasce entry level con prezzi a partire da 39 euro per gli abbonati alla stagione 2019/2020″.

LEGGI ANCHE >>>  È programmato l’incontro che fa sorridere Mourinho

Inoltre: “Per tutti coloro che avevano già acquistato il biglietto per la partita contro l’Atletico Madrid, nella precedente fase di vendita riservata agli abbonati tra il 4 e il 5 settembre, il Club intende garantire l’esperienza a San Siro adeguata alle nuove politiche di prezzo, preservando al contempo la totale libertà di scelta: confermare lo stesso settore, modificarlo oppure decidere di non assistere al match a San Siro”.