Napoli-Juventus, Allegri ha già deciso chi sostituirà Chiesa

Chiesa Juve
Chiesa (Getty Images)

Nuovo allarme per Allegri e per la Juventus: il tecnico bianconero potrebbe fare a meno di Chiesa, bloccato da un affaticamento al flessore. L’esterno offensivo potrebbe accomodarsi solamente in panchina

Federico Chiesa non partirà titolare in vista della super sfida tra Napoli-Juventus, match in programma sabato alle 18:00 allo Stadio Armando Maradona di Napoli. Allegri dovrebbe rinunciare all’esterno offensivo a causa di un affaticamento muscolare al flessore. Dubbi e perplessità che verranno sciolte nelle prossime ore.

Non è escluso che Chiesa possa partire dalla panchina e subentrare nell’ultima parte di gara. Allegri, però sarebbe già pronto a valutare diverse novità e alternative. Kulusevski resta il primo nome nella lista del tecnico bianconero per sostituire l’ex Viola. L’esterno svedese sarà schierato nel ruolo di esterno destro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri con la tuta della Juventus
Allegri (Getty Images)

Napoli-Juventus, Chiesa partirà dalla panchina: la decisione su Morata

Chiesa dalla panchina e Kulusevski titolare, occhio, però anche alla posizione di Morata. L’attaccante spagnolo, considerata l’assenza di Dybala e Cuadrado dal primo minuto, potrebbe partire al centro dell’attacco bianconero. Occhio, però, al forte pressing di Kean, reduce da un’ottima prestazione in Nazionale contro la Lituania e autore di una doppietta.

LEGGI ANCHE >>>  È programmato l’incontro che fa sorridere Mourinho

Allegri deciderà chi schierare nelle prossime ore. Era sta valutare il possibile recupero last minute di Chiesa, anche se, come detto, difficilmente il tecnico bianconero lo manderà in campo dal primo minuto nonostante siano state scongiurate lesioni. Allegri pensa al 4-4-2, ma attenzione anche al 4-3-3, altra possibile variante tattica.