La frecciata che Spalletti ha mandato alla Juventus sul sud

Spalletti Napoli
Luciano Spalletti (Getty Images)

Luciano Spalletti, in conferenza stampa, ha rilasciato diverse dichiarazioni in vista della sfida Napoli-Juventus che ci sarà sabato.

Luciano Spalletti, nella tarda mattinata di quest’oggi, è intervenuto in conferenza stampa. Oggetto di tutto il discorso tenuto dal tecnico è stata ovviamente la sfida tra Napoli e Juventus che ci sarà domani, sabato 11 settembre, alle ore 18:00. Il match si giocherà allo Stadio Diego Armando Maradona nel capoluogo campano. A questo proposito, Spalletti ha parlato anche del Sud e della divisione delle due tifoserie.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Luciano Spalletti Napoli
Luciano Spalletti (Getty Images)

Le dichiarazioni di Spalletti in conferenza stampa

Come detto in precedenza, Spalletti ha fatto cenno anche alla divisione tra le due tifoserie, facendo un particolare riferimento ovviamente al Sud. Queste le sue parole: “Per motivi storici e sociali, sappiamo che i tifosi della Juventus sono in larga parte del Sud. Ma c’è anche un Sud che non tiferà mai Juventus e questo Sud sta a Napoli! Per questo Sud essere napoletani e tifare Napoli è l’unica cosa che conta, è una cosa che dobbiamo sapere”.

LEGGI ANCHE >>> Il pupillo di Mourinho che sta inguaiando la big di Premier: “Tutti pagheranno le conseguenze”

Riguardo le scelte di formazione per la partita imminente ha affermato: “Insigne? Sta benissimo. A centrocampo può cambiare il nome di un giocatore ma il modulo può essere sempre quello. Sono convinto che uno come Anguissa e Fabian non hanno problemi a doversi render conto che zona di campo devono coprire. Anguissa è pronto, domani gioca lui. È pronto e sarà titolare“.