La frase di Donnarumma che i tifosi del Milan faticano ad accettare

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Gianluigi Donnarumma ha debuttato ieri con la maglia del Psg: nel post gara la frase che i tifosi del Milan faticano ad accettare

Buona la prima per Gianluigi Donnarumma. Servivano le Nazionali per rimescolare le carte al Psg e Pochettino ne ha approfittato per gettare nella mischia l’ex portiere del Milan. Con Keylor Navas arrivato in ritardo dal Sudamerica, il tecnico del club parigino ha scelto l’estremo difensore italiano per la gara contro il Clermont, vinta 4-0. Per Donnarumma novanta minuti di tranquillità, giusto per prendere confidenza con un campionato nuovo e godersi gli applausi dei tifosi.

L’estremo difensore non ha dovuto sfoderare chissà quali parate ed ora spera di avere altre occasioni per mettere in difficoltà Pochettino, partendo dal match di Champions League. Intanto nel post gara le sue parole hanno toccato anche l’argomento Milan e alcune frasi non saranno digerite facilmente dal popolo rossonero.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma: “Il Milan è passato, vinciamo per i tifosi”

Gianluigi Donnarumma ha brindato con una vittoria il suo debutto con la maglia del Paris Saint-Germain. Le panchine delle settimane scorse avevano alimentato discussioni, ora Pochettino lo ha schierato dal primo minuto, anche se l’alternanza con Keylor Navas durerà probabilmente tutta la stagione. Nel post gara ad ‘Amazon’ il portiere campione d’Europa ha commentato il suo esordio definendolo “una partita speciale” e ringraziando i tifosi per il supporto.

LEGGI ANCHE >>> Il PSG ha finalmente scelto cosa fare con Donnarumma

“Sono emozionato per la prima partita, siamo una grande squadra. Il Milan è ormai il passato – ha aggiunto – mi godo il Paris”.  Donnarumma ha anche dichiarato: “Sto bene qui, sono contento, la squadra mi ha accolto bene: speriamo di vincere più partite possibili per questi tifosi perché se lo meritano e ci danno un supporto incredibile”. Un’altra frase che i sostenitori rossoneri faranno fatica a digerire.