Il doppio ruolo di Chiesa nella nuova Juventus di Allegri

Chiesa in campo
Federico Chiesa (Getty Images)

Massimiliano Allegri ha già scelto il doppio ruolo di Chiesa in vista del proseguimento della stagione. L’esterno offensivo bianconero sarà utilizzato in due aspetti tattici differenti: ecco il nuovo piano del tecnico della Juventus

Quale sarà il ruolo di Chiesa nella nuova Juventus di Allegri? Il tecnico bianconero, stando alle ultime indiscrezioni e novità, potrebbe puntare con forte decisione sia sul 4-4-2, sia sul 4-3-3, mascherato, all’occorrenza, in un 4-2-3-1. Chiesa potrebbe agire da esterno destro e sinistro nel primo modulo, così come in caso di tridente offensivo.

Allegri ha confermato di preferire l’ex Fiorentina nel ruolo di esterno destro, posizione dalla quale Chiesa potrebbe rendersi più pericoloso con i suo cambi di passo e cross al veleno. Tuttavia, come detto, il tecnico della Juventus sarebbe pronto a cucire addosso all’esterno offensivo un doppio ruolo per tutta la durata della stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri con la tuta della Juventus
Allegri (Getty Images)

Juventus, il doppio ruolo di Chiesa e occhio anche al 3-5-2

Non solo 4-4-2 o 4-3-3, Allegri potrebbe puntare anche sul 3-5-2, modulo che la Juventus potrebbe utilizzare prevalentemente a gara in corso. In questo caso, Chiesa potrebbe agire sia da esterno di destra a tutta fascia, sia in posizione di seconda punta, ruolo già ricoperto nella prima giornata di campionato contro l’Udinese al fianco di Dybala.

LEGGI ANCHE >>> “Hanno i soldi, Mbappé ed Haaland insieme”: annuncio del presidente

Allegri punterà su Chiesa nel ruolo di esterno destro, ma è chiaro che se il tecnico decidesse di avanzare Cuadrado nella posizione di ala destra in maniera costante, Chiesa sarà trasferito sulla fascia sinistra, pronto a sfruttare le sue capacità di tiro con corsa a tagliare verso il centro del campo.