Napoli, l’annuncio di Spalletti che spaventa il Leicester

Spalletti in Genoa-Napoli
Luciano Spalletti, Napoli (Getty Images)

Le parole in conferenza stampa di Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, sulla presenza e sulle condizioni di Lorenzo Insigne contro il Leicester.

Il Napoli è pronto alla sua prima sfida stagionale in campo internazionale. Dopo gli indugi per la presenza di Osimhen, Ospina e Rrahmani, a causa delle restrizioni da Covid-19 imposte dal Regno Unito, Luciano Spalletti può sentirsi più sereno in merito alla formazione. In conferenza stampa il tecnico ha lasciato qualche traccia, facendo presupporre che tra i titolari potrebbe esserci anche il capitano Lorenzo Insigne.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leicester-Napoli, le parole di Spalletti su Insigne

Spalletti durante Napoli-Juventus
Luciano Spalletti, Napoli (Getty Images)

L’attaccante si era fermato durante la sfida di campionato contro la Juventus per una botta al ginocchio, ma la situazione sarebbe meno grave di quanto previsto. In merito, infatti, l’allenatore ha dichiarato ai media: “Insigne si è allenato, ha svolto tutta la seduta. Per cui se le sensazioni di domani mattina saranno ottimali, potrà essere del match. Ha subito una botta ma ha saltato solo un allenamento, quindi è nelle condizioni di essere scelto nella formazione di partenza“.

LEGGI ANCHE >>> De Laurentiis, assist a Agnelli: in Inghilterra propone una nuova Superlega

D’altronde sarebbe difficile rinunciare a un giocatore così importante soprattutto in occasione dell’esordio di Europa League in trasferta. Spalletti ha ragionato in merito: “La nostra professione sarà segnata da quello che faremo in queste partite qui, vogliamo andare a giocarle ed avere confronto di questo livello. Non partite facili, ma partite importanti con avversari come il Leicester dove esibire una forza altrettanto importante”.