“Gomitata, era rigore!”: si accende la polemica in Juve-Milan

Juve Bonucci
Leonardo Bonucci (Getty Images)

Erano bastati soltanto 45 minuti per far scoppiare la polemica in Juve-Milan: i tifosi bianconeri hanno reclamato infatti due calci di rigore.

Alla fine del primo tempo del match tra Juventus e Milan è scoppiato il caos sui social. Ci sono stati, nella prima frazione di gioco, due episodi in particolare che hanno fatto e stanno facendo discutere i tifosi bianconeri. Si parla infatti di un presunto tocco di mano di Rebic nella propria area di rigore e, soprattutto, di una gomitata ricevuta da Bonucci sempre nell’area rossonera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

I due episodi provocano la polemica in Juve-Milan

I tifosi, dunque, non sono rimasti in silenzio e si sono espressi soprattutto tramite i propri profili ‘Twitter’. In particolar modo, a destare la rabbia dei sostenitori della Juventus, è stata la gomitata ricevuta in area di rigore bianconera da Bonucci.

LEGGI ANCHE >>> Milan, ancora una tegola con la Juve: Pioli costretto al cambio

Al 19esimo minuto, Bonucci si è infatti lamentato per un colpo ricevuto da Alessio Romagnoli. L’arbitro della gara, Doveri, però ha deciso di non concedere il calcio di rigore. Il VAR, inoltre, non è intervenuto e ciò non è piaciuto ai tifosi.