Juve-Milan, atmosfera bollente: doppio litigio nel secondo tempo

Juve Milan Chiellini Rebic
Juventus-Milan (Getty Images)

Un secondo tempo di fuoco quello che si sta svolgendo in questi minuti tra Juve e Milan: è scontro tra Dybala e Tonali, ma non solo.

È ancora in corso la sfida tra Juventus e Milan. Dopo un primo tempo non privo di polemiche dovute a due presunti episodi dubbi in area di rigore del Milan, la situazione non si è sicuramente rasserenata nel corso di questo secondo tempo. Scoccano scintille, infatti, tra Paulo Dybala e Sandro Tonali. Ma non solo. Lo ‘scontro’ c’è anche tra Ante Rebic e Leonardo Bonucci che non se la mandano di certo a dire.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rebic sfida Cuadrado
Juventus-Milan (Getty Images)

Secondo tempo tra Juve e Milan: è scontro tra Dybala e Tonali

Partita al cardiopalma quella che si sta giocando tra Juventus e Milan. Animi di certo non sereni, come testimoniano anche i due cartellini gialli rimediati da Paulo Dybala da un lato e da Sandro tonali dall’altro. L’argentino ha infatti inveito contro il suo avversario per non aver interrotto il gioco mentre Alvaro Morata era a terra dopo un contrasto.

LEGGI ANCHE >>> Lo United torna a volare e Ronaldo ‘snobba’ la Serie A sui social

I due non accennano a calmarsi e dopo un faccia a faccia hanno appunto ricevuto entrambi due cartellini gialli. Massimiliano Allegri è corso così ai ripari decidendo di sostituire Dybala con Kulusevski al 79′. Subito dopo, Rebic commette fallo su Danilo e viene fischiato dal pubblico, verso cui si volta invitandoli a ‘fare silenzio’. Bonucci allora gli si rivolta contro. I due vengono divisi.