La Juventus frena ancora: Rebic rimonta e fa felice il Milan

Morata segna contro il Milan
Il gol di Morata (Getty Images)

Triplice fischio all’Allianz Stadium di Torino: al novantesimo, la sfida tra Juventus e Milan termina 1-1

Atmosfera calda e match tirato: sì, Juventus-Milan non ha per nulla tradito le aspettative, nonostante la pretattica di Allegri in conferenza e la frenata dei rossoneri in Champions. E neanche il tempo di terminare la conta dei presenti, che la formazione di casa era già in vantaggio con Alvaro Morata, bravo a capitalizzare un contropiede mortale, al 4′ di gioco.

Il Milan ha accusato il colpo, ma non si è mai fatta prendere dal panico. Persino quando è stata costretta a salutare Simon Kjaer per infortunio, alla metà della prima frazione. E nonostante qualche folata dei bianconeri, gli uomini di Pioli hanno iniziato subito a macinare gioco e azioni, lasciando presagire a qualcosa di ‘grosso’ al rientro dagli spogliatoi.

E così è stato. Nel secondo tempo, la Juventus è calata di ritmo e di pericolosità, mentre il Milan è rimasto monolitico e concentrato sul proprio gioco. Anche quando la temperatura della gara è salita e il nervosismo ha iniziato a serpeggiare tra le fila di ambedue le squadre. La risposta del Milan è arrivata al 76′, con l’imbeccata di Rebic sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Un 1-1 che ha dato il via al forcing dei rossoneri, che nel finale hanno rischiato addirittura di vincerla con l’incursione di Kalulu. 

Al triplice fischio, il risultato finale recita 1-1, con la Juventus di Allegri ancora ferma a zero vittorie in Serie A. Una brutta botta per i bianconeri, capaci di farsi raggiungere e rimontare per la terza volta (su quattro) in questo avvio di campionato. Può sorridere, invece, Pioli: il suo Milan è forte e capace di risalire la china, nonostante le assenze pesanti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Milan si lamenta con l'arbitro
Juventus-Milan (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>  Pogba alla Juventus: Raiola fa sognare i tifosi bianconeri

Juventus-Milan 1-1: i marcatori e la classifica

JUVENTUS-MILAN 1-1
4′ Morata (J), 76′ Rebic (M)

CLASSIFICA SERIE A: Inter 10, Milan* 9, Napoli* 9, Roma 9, Fiorentina 9, Udinese* 7, Atalanta 7, Bologna 7, Lazio 7, Torino 6, Sampdoria 5, Sassuolo 4, Spezia 4, Genoa 3, Empoli 3, Venezia 3, Verona 3, Cagliari 2, Juventus* 1, Salernitana 0 * una partita in meno

*una partita in meno