C’è un ‘intruso’ durante Juventus-Milan: “È la terza volta”

Il Milan protesta con l'arbitro
Juventus-Milan (Getty Images)

Beccato per la terza volta di fila un ‘intruso’ al seguito dei rossoneri: scovato sugli spalti di Juventus-Milan

Juventus e Milan concludono la loro quarta giornata di Serie A con un punto a testa. I bianconeri, avanti 1-0 con la rete di Alvaro Morata, hanno ceduto il gioco alla squadra di Pioli, dimostratasi piú cattiva e propositiva nel secondo tempo. Un pareggio che lascia tantissimo amaro in bocca per la squadra di Allegri. La prima vittoria in campionato contro una big sarebbe stata la possibile svolta. Il colpo di testa di Rebic ha rappresentato un brutto colpo per le certezze della squadra di casa.

Intanto, sugli spalti dell’Allianz Stadium, le telecamere di DAZN hanno pizzicato un ‘intruso’ d’eccezione. Al fianco di altri spettatori di lusso, anche Gennaro Gattuso è al seguito del suo Milan, per assistere alla classicissima tra la Juventus e i rossoneri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gattuso alla Mostra di Venezia
Gattuso (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Parliamo da un anno e mezzo”: Milan, Maldini enigmatico sulla firma più attesa

Juventus-Milan, Gattuso sugli spalti: è la terza volta per l’ex rossonero

Per l’ex tecnico dei rossoneri, si tratta della terza ‘presenza’ di fila. Gattuso era presente anche al Marassi di Genova, in occasione della sfida tra Sampdoria e Milan e poi anche al Meazza, per la gara contro il Cagliari. Adesso, il calabrese ha raggiunto la sua vecchia squadra anche per la trasferta di Torino, in attesa di una nuova panchina da guidare.

Dopo essersi salutato con il Napoli e, dopo l’addio controverso con la FiorentinaGattuso è attualmente svincolato sul mercato degli allenatori. E certamente, rappresenterà un nome importante ove mai qualche panchina in Serie A (e non solo), dovesse mostrare segnali di cedimento. D’altronde, nelle sue ultime due avventure (Milan e Napoli) il tecnico calabrese è approdato sempre a stagione in corso.