“Parliamo da un anno e mezzo”: Milan, Maldini enigmatico sulla firma più attesa

Milan, Maldini parla al telefono
Paolo Maldini (Getty Images)

Nel pre-partita di Juventus-Milan, Maldini ha rilasciato dichiarazioni importanti riguardanti il rinnovo di Franck Kessié.

Tra pochi minuti inizierà la sfida tra Juventus e Milan. I giocatori di Stefano Pioli, nonostante le diverse assenze, affronteranno i bianconeri di Massimiliano Allegri a Torino. Nel pre-partita, ai microfoni di ‘Dazn’, è intervenuto Paolo Maldini, rilasciando diverse dichiarazioni.

Oltre che del match in sé, ha parlato anche della situazione di alcuni giocatori del proprio club. In modo particolare, ha pronunciato una frase abbastanza enigmatica sulla situazione legata al rinnovo di contratto di Franck Kessié. Il Milan vuole puntare su di lui, ma il punto della situazione stenta ad arrivare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kessié Milan partita
Franck Kessié (Getty Images)

Paolo Maldini parla del rinnovo di Kessié con il Milan

Paolo Maldini, ironizzando, ha dichiarato che nelle ultime ore avrebbe parlato più con Klopp che con l’agente di Franck Kessié. Queste le sue parole: “È un anno e mezzo che parliamo con l’agente, ci sono state tante occasioni e ce ne saranno altre“. Una situazione questa che quindi resta ancora bloccata.

LEGGI ANCHE >>> La vendetta di Donnarumma è servita: l’annuncio ufficiale del PSG

Maldini ha poi parlato anche della situazione legata ad Alessio Romagnoli: “Alessio è un professionista, è ancora il nostro capitano. Considerando anche l’impegno della Champions League, i titolari non sono solo 11 ma di più. Alessio è uno dei nostri 15/16 titolari. Qui resta chi vuole restare“.