Napoli, siparietto tra Spalletti e la figlia in conferenza: “La maglia di Osimhen…”

Spalletti segue il match
Spalletti (Getty Images)

Il tecnico del Napoli Spalletti e la figlia Matilde sono stati protagonisti di un gesto tenero in cui è comparsa pure la maglia di Osimhen

Siparietto da libro “Cuore” dopo la sfida della Dacia Arena di Udine e che ha visto protagonista l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti e la figlia più piccola, Matilde. Le telecamere di ‘Sky Sport’ hanno ripreso la scena di una tenera “reunion” familiare: un abbraccio tra il tecnico e la figlia. Il gesto dolce del padre che può riunirsi con uno dei suoi affetti più cari dopo l’ottima vittoria della sua squadra, lasciando da parte ogni tensione dovuta alla componente agonistica, è stato ripreso e riproposto in tv.
Il Napoli è salito da solo in cima alla classifica di Serie A, un momento già di per sé molto importante per Spalletti che tuttavia era stato beccato dai suoi ex tifosi dell’Udinese. Saranno stati sicuramente dimenticati dopo l’incontro con Matilde.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Osimhen duella con Nuytinck
Osimhen e Nuytinck (Getty Images)

Napoli, Spalletti abbraccia la figlia Matilde e ammette: “La maglia di Osimhen l’ha scelta lei, io non c’entro”

Il fuorionda è stato riproposto da ‘Sky Sport’ che non si è lasciata sfuggire l’occasione di dare a i suoi abbonati un’immagine inedita dell’allenatore di Certaldo. Il tecnico si può godere la netta affermazione del suo Napoli contro l’Udinese e anche il primo posto solitario in classifica. Oltre a tutto ciò, al termine della partita e prima delle classiche interviste di fine gara, ha potuto scambiare un abbraccio con la figlia Matilde, che si è presentata all’incontro con il padre con la maglia di Victor Osimhen. Proprio su questa curiosità poi si è soffermata la curiosità di ‘Sky Sport’. L’allenatore toscano si è prestato al gioco e ha chiarito di non aver avuto nessun peso sulla scelta della figlia: “E’ stata lei a scegliere la maglia di Osimhen, non sono stato io a suggerirla”.

LEGGI ANCHE >>> “È inutile farlo”: Insigne avverte l’ambiente dopo la vittoria con l’Udinese

L’attaccante nigeriano ex Lille, grande protagonista nella partita di giovedì scorso contro il Leicester, ha sbloccato il match contro l’Udinese di Gotti con un tocco ravvicinato in seguito al delizioso pallonetto di Insigne sul suggerimento verticale dello spagnolo Fabian Ruiz.