Ancora una spallata a DAZN e Sky: un altro campionato sbarca su Amazon

Jeff Bezos sorride
Jeff Bezos (Getty Images)

Mentre DAZN e Sky restano al centro delle polemiche, un altro campionato sbarca su Amazon Prime Video: è ufficiale

Sono tempi difficili per un appassionato di calcio. Non tanto per la vastità dell’offerta televisiva, piuttosto per la sua stessa dispersività. DAZN, Sky, Mediaset e chi più ne ha più ne metta. Un consesso al quale, quest’anno si è aggiunto anche il colosso Amazon, che con la sua piattaforma streaming (Prime Video) ha iniziato a colonizzare il calcio italiano, attraverso il mercoledì di Champions.

E non solo. L’azienda targata Jeff Bezos è pronta ad allargare la propria offerta calcistica, assegnando un duro colpo alle rivali. Soprattutto, a DAZN e Sky, che condividono parte delle proprie offerte e che restano al centro della polemica, tra disservizi e rincaro degli abbonamenti mensili.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Diletta Leotta sorride
Diletta Leotta (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> La Juve soffre e Pirlo può ‘vendicarsi’ con una big a sorpresa

Che colpo per DAZN e Sky: la Serie B sbarca su Amazon

Era già nell’aria, adesso è ufficiale. La Serie B sbarca su Amazon, grazie all’accordo tra Heibiz Media ed il colosso dell’e-commerce. La visione del nostro campionato cadetto non sarà in via diretta, ma attraverso la presenza della stessa Heibiz sul portale streaming di Jeff Bezos.

La Serie B, quindi, non sarà visibile solo su DAZN e Sky, ma anche attraverso gli Amazon Prime Video Channels. Un duro colpo per le due concorrenti, che vedono ridursi i rispettivi contenuti ‘esclusivi o quasi’ della propria offerta. Una soluzione in più, invece, per i tanti tifosi della nostra cadetteria, che da oggi potranno fare affidamento su un terzo broadcaster per seguire la relativa squadra del cuore.