L’Atalanta risponde presente: dominato il Sassuolo a Bergamo

Esultanza Atalanta
Atalanta (Getty Images)

Vittoria per l’Atalanta per 2-1 contro il Sassuolo di Dionisi. I nerazzurri fanno un bel passo in avanti in classifica.

Da pochi minuti è terminata la partita tra Atalanta e Sassuolo con il risultato di 2-1 a favore dei padroni di casa. Per la squadra di Gasperini hanno segnato Gosens e Zappacosta, mentre per gli emiliani il marcatore è stato Berardi.

L’Atalanta pronti, via e passa subito in vantaggio con una spaccata di Gosens che sfrutta nel migliore dei modi l’assist di Malinovskyi. Il Sassuolo al 12′ sfiora il pari con Defrel che, tutto solo davanti a Musso, tira alto sopra la traversa. Al 24′ c’è il tiro di Malinovskyi che sfiora la traversa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pessina contrastato da Muldur
Muldur e Pessina (Getty Images)

Vittoria meritata per l’Atalanta contro il Sassuolo

Dopo un’occasione di Zapata, l‘Atalanta segna il raddoppio con Zappacosta. Ad un minuto dal termine del primo tempo c’è il gol del Sassuolo con Berardi che batte Musso con una gran conclusione di sinistro. Ad inizio ripresa è ancora Defrel ad andare vicino al gol, ma questa volta con un colpo di testa.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, l’ammissione di Gasperini che preoccupa i tifosi

Il Sassuolo preme per il pareggio ed è pericoloso con Boga al 56′. L’Atalanta riprende a giocare e con un tiro di Ilicic poco alto sulla traversa va vicina al terzo gol. La gara si conclude con i nerazzurri che sfiorano il gol con Pasalic che viene anticipato all’ultimo secondo da Consigli.

CLASSIFICA SERIE A: Inter 13*, Napoli 12, Atalanta 10 *, Milan 10, Roma 9, Fiorentina 9*, Bologna 8* Udinese 7, Lazio 7, Torino 6, Sampdoria 5, Sassuolo 4*, Spezia 4, Genoa 4*, Empoli 3, Venezia 3, Verona 3, Cagliari 2, Juventus 2*, Salernitana 0.

*una partita in più