Kessie, futuro in Premier? “Milan, il sostituto è a parametro zero”

Kessie corre
Kessie (Getty Images)

Tarda ad arrivare il rinnovo di Kessie con il Milan. Maldini e Massara non vogliono farsi trovare impreparati in caso di addio del giocatore.

Dopo aver pareggiato 1-1 contro la Juventus, il Milan questa sera sfiderà il Venezia al Meazza. I rossoneri vogliono subito tornare alla vittoria per cercare di riprendersi, in attesa della gara di giovedì tra Sampdoria e Napoli, il primato in classifica. Pioli potrebbe fare quache cambio rispetto alle gare contro il Liverpool e contro i bianconeri.

L’ex tecnico della Lazio e della Fiorentina potrebbe far riposare quattro giocatori, in vista delle gare successive contro lo Spezia e, soprattutto, contro l’Atletico Madrid. Tra i calciatori che potrebbero partire dalla panchina domani contro il Venezia ci potrebbe essere Kessie. Il centrocampista è al centro anche di molte indiscrezioni di mercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Boubacar Kamara porta palla
Boubacar Kamara (Getty Images)

Milan, per il dopo Kessie si cerca Boubacar Kamara

Come quanto raccolto dal ‘Mundo Deportivo’, Kessie, il cui contratto con il Milan scadrà l’anno prossimo, potrebbe sostituire Pogba, che ha anche lui il contratto in scadenza a giugno 2022, nel Manchester United. Il centrocampista rossonero, per ora, ha rifiutato le offerte di rinnovo che gli hanno offerto i dirigenti milanisti.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Rebic scala le gerarchie e complica i piani di Pioli e Giroud

Maldini e Massara comuqnue stanno cercando eventuali sostituti di Kessie. Secondo quanto ha riportato ‘Tuttosport’, il Milan proverà a prendere a zero la prossima estate Boubacar Kamara se il centrocampista, classe ’99, non dovesse prolungare il contratto con l’Olympique Marsiglia.