La brutta notizia che gela Pioli: salterà Milan-Venezia

Pioli che urla
Pioli (Getty Images)

Dopo il pareggio di Torino, Stefano Pioli scuote il capo: il tecnico del Milan dovrà fare a meno di un big per la gara col Venezia

Il pareggio contro la Juventus è stato, tutto sommato, un risultato molto prezioso per il suo Milan. Soprattutto per come si era messa la partita, dopo i primi minuti di gioco. Lo sa bene Stefano Pioli, che adesso non vuole perdere contatto dal Napoli capolista e riprendere il suo cammino al 100% della corsa. E a farlo già dalla prossima sfida contro il Venezia.

Nonostante la disparità di valori in campo (almeno sulla carta), i rossoneri dovranno fare grande attenzione contro i lagunari. Pioli sarà chiamato a far ruotare la rosa, per gestire le forze in vista del weekend di campionato e della sfida con l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Una necessità che, però, stride con le notizie che giungono da Milanello, con l’infermeria dei rossoneri che non accenna a svuotarsi del tutto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Giroud che esulta
Giroud (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> La Juve soffre e Pirlo può ‘vendicarsi’ con una big a sorpresa

Milan-Venezia, brutte notizie per Pioli: Giroud non ci sarà

Secondo quanto riportato da ‘Sportmediaset’, il Milan sarà costretto a fare a meno di Olivier Giroud per la gara contro il Venezia. L’attaccante francese ha abbandonato l’allenamento in corso, causa un dolore alla schiena che lo tiene ancora sotto scacco e che gli impedirà persino di essere portato in panchina.

Una pessima notizia per Stefano Pioli, che ha già gli uomini contati. Il francese era stato costretto a restare ai box già per le sfide contro Lazio e Juventus e rappresenta, adesso, il settimo indisponibile per il suo Milan, dopo gli infortuni di Ibrahimovic, Kjaer, Calbaria, Bakayoko, Krunic e Messias.