Sampdoria-Napoli, Fabian Ruiz: “Vi svelo il motivo della mia esultanza”

Fabian Ruiz esulta Napoli
Fabian Ruiz (Getty Images)

Fabian Ruiz spiega la reazione dopo il gol segnato con il Napoli e chiede scusa ai tifosi della Sampdoria.

Alla fine del primo tempo della partita che Napoli e Sampdoria stanno giocando in questi minuti al Ferraris, Fabian Ruiz è intervenuto ai microfoni di ‘Dazn’. Il giocatore, al 39esimo minuto ha portato, momentaneamente, sul 2-0 il risultato della gara e ha immediatamente reagito verso i tifosi della Sampdoria, mimando un gesto che a molti sostenitori della squadra padrona di casa non è piaciuto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli Sampdoria gol Fabian Ruiz
Sampdoria-Napoli (Getty Images)

Fabian Ruiz e le dichiarazioni alla fine del primo tempo: chiede scusa ai giocatori della Sampdoria

Queste le parole di Fabian Ruiz ai microfoni di ‘Dazn’ dopo la fine del primo tempo di Sampdoria-Napoli: “Chiedo scusa ai tifosi della Sampdoria se hanno pensato che ho festeggiato così per loro. Ma è stato per un mio amico. Mi sta dicendo sempre che si parla tanto, allora ho fatto questo. Devo dire che non è per loro ma che è per un mio amico“.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria-Napoli, tegola per Spalletti: il difensore alza bandiera bianca

Il centrocampista, quindi, ci ha tenuto a chiarire. Il suo gesto non è stato rivolto alla tifoseria della Samp. Non voleva zittire loro e, per questo motivo, cui ha tenuto a scusarsi. Forse anche per far sì che non venisse creato un caso sull’accaduto, spegnendo le polemiche sul nascere.