Rinnovo Dybala, svelati i dettagli della trattativa: ecco cosa manca

Dybala a testa bassa
Dybala (Getty Images)

Il futuro di Paulo Dybala tra rinnovo e Juventus: ecco tutti i dettagli della trattativa, ma manca ancora qualcosa per la firma

Lo scorso anno sembrava già pronto a partire, con la valigia sul letto. E invece, il ritorno del mentore Allegri e l’addio di Ronaldo lo hanno messo nuovamente al centro della Juventus. E quasi 365 giorni dopo, il futuro di Paulo Dybala appare molto diverso, rispetto a quello che si era prospettato nel corso della gestione Pirlo.

Adesso, l’avvenire dell’argentino è a forti tinte bianconere, con le parti mai così vicine ad un rinnovo, come in queste ultime settimane. A svelare i dettagli della trattativa tra Dybala e la Juventus è la redazione di ‘Calciomercato.it’, che spiega: il rinnovo della Joya è prima di tutto una necessità tecnica, oltre che un segnale di entusiasmo importante, dopo l’avvio claudicante in campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala in campo
Dybala (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Agnelli e Allegri potrebbero sentirsi male”: la mossa di ADL ha spiazzato la Juve

Dybala e i dettagli del rinnovo con la Juventus: ecco cosa manca

Come riportato da ‘Calciomercato.it’, dunque, la trattativa per il rinnovo di Dybala ha subìto una grossa accelerazione in casa Juventus. Le parti sono molto vicine, anche se balla ancora qualche milione tra l’offerta dei bianconeri e le richieste dell’argentino.

Ad oggi, la dirigenza piemontese è ferma ad una proposta di ingaggio da 10 milioni netti a stagione (8 di parte fissa e 2 di parte variabile), mentre Dybala ed il suo entourage ne chiederebbero almeno 13, con un aumento dello stipendio base percepito dall’ex Palermo.

Dagli ambienti juventini trapelerebbe grande entusiasmo, considerata la forbice non così ampia tra le due parti. Le parti restano in contatto continuo, ma manca ancora l’accordo totale per giungere alla tanto agognata firma.