L’annuncio di Marotta sul sostituto di Handanovic e sul futuro della società

Marotta Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

È in corso la sfida tra Inter e Atalanta e, nel pre-partita, Marotta ha parlato del sostituto di Handanovic e del futuro della società.

L’Inter e l’Atalanta sono scese da pochi minuti in campo per la sesta giornata di Serie A. Nel pre-partita ha parlato ai microfoni di ‘Dazn’ il dirigente sportivo del club nerazzurro, Giuseppe Marotta. Ha rilasciato diverse dichiarazioni su quello che può essere il portiere che potrebbe andare a sostituire Samir Handanovic, ma anche sulla situazione societaria della società nerazzurra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Handanovic Inter
Samir Handanovic (Getty Images)

Marotta parla del futuro dell’Inter: ecco le dichiarazioni su Handanovic e sull’azionario popolare

Ai microfoni di ‘Dazn’, Giuseppe Marotta ha parlato del possibile sostituto di Samir Handanovic: “Onana? Anche se il mercato è chiuso sappiamo che il direttore sportivo è attivo, è evidente che vengono seguiti diversi giocatori. Non è da segnalare più di tanto, è la routine di una direzione sportiva. È un portiere interessante ma noi abbiamo un signor portiere: teniamocelo stretto“.

LEGGI ANCHE >>> Emiliano Martinez scatenato: irride Ronaldo e i tifosi sul rigore dello United

Sulla posizione della società nei confronti dell’azionario popolare, Interspac, ha affermato: “A livello mediatico si è parlato moltissimo. Cottarelli ha fatto tante dichiarazioni. C’è una grande società che ha speso tanti milioni di euro ed ha ridimensionato gli investimenti. L’Inter adesso è tranquilla e possiamo andare avanti con grande serenità. Non è una situazione che tocca solo l’Inter ma tutti i club italiani. La famiglia Zhang ama dare alla squadra tranquillità. Vuole continuare a vincere e di conseguenza dobbiamo loro rispetto”.