Il grande elogio di Tuchel alla Juventus non è passato inosservato

Tuchel arrabbiato
Tuchel (Getty Images)

Domani ci sarà la gara Juventus-Chelsea e Tuchel in conferenza stampa si è soffermato sulla squadra bianconera.

Dopo la sconfitta di sabato contro il Manchester City di Guardiola grazie al gol di Gabriel Jesus, il Chelsea sfiderà all’Allianz Stadium la Juventus nella seconda giornata della fase a gironi della Champions League. Le altre due squadre del girone H sono Malmoe e Zenit.

Il Chelsea avrà diverse assenze: Mount, Pulisic e James per infortunio e Kanté per la sua positività al Covid-19. Tuchel è interventuto in conferenza stampa per presentare il match di domani: “Contro il Manchester City siamo stati troppo passivi. Ho scelto io il piano difensivo, ma alcuni aspetti non mi sono piaciuti”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tuchel saluta Rudiger
Rudiger e Tuchel (Getty Images)

Chelsea, Tuchel: “La Juventus ha un DNA vincente”

Il tecnico tedesco si è poi soffermato su Ronaldo e sulla Juventus: “Cessione di Ronaldo? Qualsiasi squadra è più debole senza Cristiano Ronaldo. Hanno ceduto un fuoriclasse, ma puoi continuare a vincere anche senza di lui. Juventus? E’ una squadra che ha sia il DNA che la mentalità vincente”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, che sorpresa: Allegri ritrova due protagonisti dagli infortuni

Tuchel ha poi concluso il suo pensiero sulla Juventus: “E’ una squadra del nostro livello e queste partite ci fanno migliorare. E’ la prima volta che un mio team gioca contro la i bianconeri. Abbiamo rispetto per la loro tradizione e per la loro qualità, ma noi faremo di tutto per tornare da Torino senza una sconfitta”.