Juve-Chelsea, anche Amazon ha un problema: “Dobbiamo scusarci”

Kovacic Bentancur
Kovacic (Getty Images)

Nel pre partita di Juve-Chelsea Amazon ha avuto problemi nella trasmissione e soprattutto nella visione prima del match.

Il collegamento del match di Champions League tra Juve e Chelsea, sfida valida per la seconda giornata di Champions League, ha destato le prime polemiche. Dopo i problemi avuti con questo inizio stagione con DAZN ed Infinity questa volta è il turno di Amazon Prime Video, emittente che questa sera trasmette il match in esclusiva.

Nel pre partita del match hanno partecipato come commentatori due grandi ex bianconeri come Patrice Evra e Claudio Marchisio, accompagnati dall’ex grande calciatore italiano Gianfranco Zola. Ci sono stati però problemi nella trasmissione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juve-Chelsea
Juve-Chelsea (Getty Images)

Juve, problemi su Amazon

La trasmissione in diretta è andata bene, ma ha evidenziato un colore troppo scuro per le immagini. Oltre a questo anche i video registrati non sono andati bene in onda e nel pre partita l’emittente è arrivata addirittura a scusarsi ufficialmente.

LEGGI ANCHE >>> “Allegri ha rischiato la giocata”: la mossa ufficiale che ha spiazzato tutti

Nel corso della diretta Giulia Mizzoni si è scusata ufficialmente con i telespettatori rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Ci scusiamo per i problemi riscontrati nella trasmissione di alcune immagini”. Anche sui social ci sono state diverse polemiche e critiche all’emittente.