Chiesa sbotta in diretta sul rapporto con Allegri: “Colpa loro”

Chiesa saluta Allegri
Allegri e Chiesa (Getty Images)

Dopo aver segnato il gol vittoria contro il Chelsea, Chiesa è stato intervistato da ‘Amazon Prime’ dove si è soffermato su Allegri.

La Juventus è uscita vittoriosa dal match di questa sera contro il Chelsea grazie al gol siglato dopo appena 10 secondi dall’inizio del secondo tempo. I bianconeri hanno sofferto nei primi minuti della gara, ma poi si sono ripresi ed hanno hanno meritato il successo. Vittoria che porta la squadra di Allegri in testa al girone ed a punteggio pieno.

L’uomo della partita è stato sicuramente Federico Chiesa. L’ex Fiorentina non si è limitato a segnare solo, ma ha giocato in vari ruoli ed ha aiutato la squadra a difendere. Chiesa è stato intervistato da ‘Amazon Prime’ a termine della gara: “Abbiamo sofferto perché il Chelsea è stato bravo nel giocare la palla”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiesa tenta il tiro
Rudiger e Chiesa (Getty Images)

Juventus, Chiesa: “Siamo tutti uniti e compatti intorno ad Allegri”

L’attaccante ha poi risposto sui ‘presunti litigi’ con Allegri: “Non c’è mai stato nessun problema con il mister. Tutte queste voci sono state create dai giornalisti, eseguo tutto quello che mi chiede. Vi piace creare un po’ di gossip quando la Juventus parte male. Siamo tutti uniti e compatti intorno ad Allegri“.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, una serata da record per Chiesa: raggiunto Del Piero

Chiesa ha poi concluso il suo intervento: “Vogliamo riportare la Juventus ai livelli che le competono, ovvero quello degli scudetti vinti. Abbiamo dimostrato di avere un grande spirito di squadra. Ci godiamo la vittoria di questa sera , ma ora testa al Derby contro il Torino che è un’altra partita importante”.