Juventus, una serata da record per Chiesa: raggiunto Del Piero

Chiesa e Bernardeschi si danno il cinque
Chiesa e Bernardeschi (Getty Images)

La Juventus ha battuto 1-0 il Chelsea grazie al gol di Chiesa. Il giocatore della Nazionale è riuscito anche a raggiungere due record.

Da pochi minuti è terminata  il match tra Juventus e Chelsea valevole per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League con il risultato di 1-0 a favore dei padroni di casa grazie al gol di Chiesa. I bianconeri hanno sofferto nei primi minuti della gara, ma poi hanno preso bene le misure agli inglesi.

Chiesa ha segnato il gol del vantaggio della Juventus subito dopo il fischio dell’inizio della ripresa. L’ex giocatore della Fiorentina ha segnato con una bella conclusione su assist di Bernardeschi. Con la rete Chiesa non solo ha sbloccato il risultato, ma ha anche stabilito un nuovo record.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

 

Il gol di Chiesa è il più veloce della storia della Juventus dall’inizio della ripresa

Come quanto riportato da ‘OptaPaolo’, il gol di Chiesa, arrivato dopo 10 secondi dall’inizio del secondo tempo, è il più veloce della storia della Juventus dall’inizio della ripresa. Il giocatore è stato poi sostituito al 77′ da Kean ed è stato salutato da un autentico boato dai tifosi juventini presenti all’Allianz Stadium.

LEGGI ANCHE >>> Chiesa trascina e decide: la Juventus fa l’impresa contro il Chelsea

Chiesa, sempre come quanto raccolto da ‘OptaPaolo’, è diventato il primo giocatore italiano a riuscire a segnare per quattro presenze da titolare consecutive di Champions League con la maglia della Juventus. Non accadeva dal 1997 quando fu Alessandro Del Piero a raggiungere questo record.