Nedved non ci sta e bacchetta tutti in TV: “Così non va bene”

Nedved in campo
Nedved (Getty Images)

Nedved parla ai microfoni di Amazon Prime Video e bacchetta tutti, prima di Juventus-Chelsea: “Non ci siamo, così non va bene”

L’atmosfera è quelle delle grandi partite ed il pubblico, finalmente, torna ad essere protagoniste in serate come queste. “È fantastico ritrovare i tifosi, peccato solo che non ci sia ancora la capienza al 100%. Per i calciatori, tutto questo è un valore aggiunto”: è d’accordo anche Pavel Nedved, dirigente bianconero, che a pochi minuti dal fischio di inizio di Juventus-Chelsea ha parlato ai microfoni di Amazon Prime Video.

D’altronde, la formazione di Allegri non arriva a questa partita con il favore dei pronostici. Non solo per il confronto diretto con i campioni in carica, ma anche e soprattutto per le tante assenze (quelle di Dybala e Morata, in particolare) che complicano ulteriormente il momento stagionale della Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nedved con la mascherina
Nedved (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Inter, che risposta ad Inzaghi: la sorprendente reazione del ‘titolarissimo’

Nedved bacchetta tutti in TV: “Così non va bene”

Momento stagionale che Pavel Nedved ha derubricato come passeggero, caricando la squadra per la super-sfida con il Chelsea: “Una vittoria stasera ci darebbe una grande spinta, ma servirà mettere il cuore, che in serate del genere può essere decisivo”. Poi, la stoccata ai media del ceco: “Anche perché ultimamente si parla troppo spesso male dei nostri giocatori. E questo non va bene”. Un botta e risposta che ha coinvolto anche l’ex Juventus, Patrice Evra (opinionista questa sera per Prime Video), lanciatosi nel tentativo di sdrammatizzare e alleggerire i toni del dirigente bianconero: “Chi parla male della Juventus, Pavel? Lo vado a prendere io, sai quanto ci tengo”, ha risposto scherzosamente l’ex terzino del Manchester United.