Caos a Marsiglia: partita sospesa, Terim affronta i suoi tifosi

Fatih Terim dà indicazioni
Fatih Terim (Getty Images)

Grande caos a Marsiglia durante la partita tra la squadra di casa ed il Galatasaray. E’ intervenuto anche Fatih Terim. 

Si sta giocando in questi minuti la sfida tra Marsiglia e Galatasaray, match valido per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Una sfida tra due squadre che evidentemente si giocano l’accesso alla fase finale della competizione, e proprio per questo tre punti in palio che potrebbero cambiare sensibilmente le sorti del girone.

Ma, proprio nel primo tempo del match che si sta giocando in Francia, è scoppiato il caso. L’arbitro polacco Pawel Raczkowski, infatti, è stato costretto a sospendere la partita a causa di un lancio continuo di fumogeni in campo, compresi alcuni che sono stati lanciati verso il settore dei tifosi marsigliesi.

Una situazione estrema, che ovviamente ha portato alla sospensione della gara, con i tifosi sugli spalti che hanno cercato un vero e proprio contatto. Ma è stato l’intervento di Fatih Terim che ha sorpreso tutti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fatih Terim dà indicazioni
Fatih Terim (Getty Images)

Caos a Marsiglia, il gesto di Terim ha sorpreso tutti

L’allenatore del Galatasaray da sempre mostra grande personalità, e proprio questo aspetto lo ha reso un allenatore cosi acclamato in tutto il mondo. Ed anche all’Orange Velodrome il tecnico turco non ha fatto mancare questa sua particolare componente caratteriale.

LEGGI ANCHE >>> La flotta russa affonda il Napoli, ma al Maradona piovono applausi

Terim, infatti, ha ben deciso – una volta sospesa la partita dall’arbitro – di affrontare i suoi tifosi sugli spalti, andando a calmarli per evitare di vedere la situazione degenerare. Polizia che ha circondato l’allenatore, e che al tempo stesso all’interno del settore cercava di allontanare i tifosi che si avvicinavano a Terim per avere un confronto. Situazione tesa che, però, è rientrata poco dopo. L’intervento dell’allenatore, di sicuro, avrà avuto il suo effetto.