Europa League, la cronaca di Lazio-Lokomotiv Mosca 2-0

Esultanza Lazio dopo il gol di Pedro Campionato Serie A 2021-2022 incontro SS Lazio v AS Roma allo stadio Olimpico di Roma. Roma, 26 Settembre 2021 © Marco Rosi / Fotonotizia

Alle 21 spazio alla seconda partita di Europa League che vede impegnata una squadra italiana. La Lazio affronta la Lokomotiv Mosca.

Ancora viva la gioia della vittoria nel derby. Una settimana di grande esaltazione per la Lazio, che adesso ha la possibilità di confermare quanto fatto vedere all’Olimpico contro i cugini giallorossi. Un periodo complicato, vissuto prima della stracittadina, che adesso potrebbe finire del dimenticatoio al cospetto di una squadra che potrebbe aver finalmente indentificato sé stessa.

Lo sa bene Maurizio Sarri, che avrà preparato il match per andare a prendersi i tre punti in un girone complicato dove, però, i biancocelesti sperano di arrivare alla fine della corsa passando la prima fase dell’Europa League. E’ un obiettivo, inutile nascondersi, e cosi già da stasera si avrà concreta percezione di quanto di positivo ha lasciato il derby per i ragazzi di Sarri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazio-Spartak Mosca, le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. A disp. Reina, Furlanetto, Luiz Felipe, Escalante, Lucas Leiva, Akpa-Akpro, Romero, Milinkovic-Savic, Radu, Moro, Marusic, Muriqi. All. Sarri.

LEGGI ANCHE >>> Stadi di nuovo al 100%? La risposta di Gravina che non lascia dubbi

LOKOMOTIV MOSCA (4-4-2): Guilherme; Zhivogyadov, Barinov, Pablo, Rybchinskii; Zhamaletdinov, Maradishvili, Kulkov, Beka Beka; Smolov, Anjorin. A disp. Khudiakov, Savin, Kerk, Nenakhov, Kamano, Silyanov, Ivankov, Petrov, Babkin, Lisakovich. All. Nikolic.