Theo Hernandez, convocazione da record: “Non accadeva dal 1974…”

Theo Hernandez Milan
Theo Hernandez (Getty Images)

Per la prima volta la Francia ha convocato nella nazionale maggiore sia Lucas che Theo Hernandez. Grande soddisfazione per i fratelli.

Lucas e Theo Hernandez sono due dei calciatori più forti del pianeta nel loro ruolo. I difensori rispettivamente di Bayern Monaco e Milan venivano sempre scelti o l’uno o l’altro, ma per la prima volta in carriera sono stati entrambi convocati con la maglia della Francia. Deschamps convocava spesso Lucas, ma solo recentemente ha iniziato a convocare anche il terzino sinistro rossonero.

Ai microfoni di Sky Sport Lucas Hernandez ha svelato la propria gioia per aver raggiunto un traguardo cosi importante, raccontando da dove sono partiti e come i due sono arrivati fin qui. Giovedi sera entrambi difenderanno i colori del proprio paese contro il Belgio, in un match all’Allianz Stadium, valido come semifinale di Nations League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lucas Hernandez
Lucas Hernandez (Getty Images)

Lucas Hernandez racconta la sua infanzia con Theo

Il calciatore del club bavarese ha iniziato cosi: “Ho guardato la lista dei convocati, io c’ero tra i difensori ma mio fratello no. Poi ho visto il suo nome tra i centrocampisti e subito l’ho chiamato. Tutto ciò è incredibile”.

LEGGI ANCHE >>> E’ un Milan forza 4, comanda la nostra top 11 con il 36 %

Lucas ha poi continuato parlando della loro dura infanzia: “Da giovani avremmo potuto giocare insieme, ma abbiamo preso strade diverse. Essere qui insieme è fantastico, dobbiamo ringraziare nostra madre. Lei c’è sempre stata, ci ha portato agli allenamenti e ci ha seguito: è stata sempre presente nei momenti belli e in quelli brutti”. Era dal 1974 che due fratelli non vestivano insieme la maglia della Nazionale francese, erano i tempi di Hervè e Patrick Revelli, entrambi militanti nel St.Etienne.