La Dea ‘sfigata’: altra tegola per Gasperini, sarà out due mesi

Gasperini urla in panchina
Gasperini (Getty Images)

Ennesimo infortunio per l’Atalanta, Gasperini perde un altro big dopo Robin Gosens: sarà fermo ai box fino a dicembre

Se la fortuna è cieca, la ‘sfiga’ ci vede benissimo. Lo sta imparando sulla propria pelle, l’Atalanta, che di ‘Dea Bendata’, al momento, ne sta avendo davvero poca. La formazione di Gasperini sta patendo una lunga girandola di infortuni, che hanno colpito i big dell’organico orobico, già a partire dal pre-campionato.

Prima Hateboer, poi Muriel, Gosens e chi più ne ha, più ne metta. L’Atalanta è ridotta all’osso nelle sue rotazioni ed è stata privata di gran parte dei suoi pezzi da novanta. E dopo la sconfitta contro il Milan, anche Matteo Pessina è stato costretto ad alzare bandiera bianca.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pessina a terra, infortunato
Matteo Pessina (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Brahim Diaz? Tutta la vita!”: Italia-Spagna vista da Giaccherini

Brutte notizie per Gasperini, anche Pessina va ko: sarà fermo fino a dicembre

Dopo l’infortunio rimediato contro i rossoneri, Matteo Pessina sarà costretto a restare fermo ai box per i prossimi due mesi. A riportarlo è la redazione di ‘Sky Sport’, che spiega: l’ex Verona ha rimediato una lesione di secondo grado al flessore della coscia destra, come evidenziato dagli esami strumentali, ai quali il centrocampista della Nazionale si è sottoposto negli ultimi giorni.

I tempi di recupero, ad oggi, non arridono all’AtalantaGasperini sarà chiamato ad incrociare le dita e sperare di recuperare Pessina per la prima metà di dicembre. Una brutta notizia per gli orobici, che perderanno un altro tassello prezioso per la doppia sfida con il Manchester United e, in campionato, contro Juventus e Napoli.