“Non mi intreressa”: lo schiaffo di Luis Enrique a tre ‘italiani’

Luis Enrique urla
Luis Enrique (Getty Images)

Fanno ancora discutere le convocazioni di Luis Enrique e lo spagnolo sbotta in conferenza stampa: le parole del CT iberico

Dopo le tanto discusse convocazioni per l’Europeo, Luis Enrique continua a far parlare delle sue scelte. Non solo nessuno spazio ai calciatori del Real Madrid, ma ancora tutti a casa gli ‘italiani’ che tanto bene stanno facendo nella nostra Serie A, come Brahim DiazFabian Ruiz Luis Alberto.

“Sinceramente, non mi interessa delle vostre idee – ha sbottato in conferenza stampa, il CT della Spagna – Conosco il calcio molto meglio di voi e posseggo più informazioni. Non leggo i giornali, non perché voglia tutelarmi, ma perché non mi interessa quello che scrivete. Così come non mi interessa quello che viene detto sulla mia Nazionale. Per me, i 23 che ho a disposizione sono i migliori per affrontare questa Nations League. Poi sarà il tempo a dirmi se ho ragione”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Luis Enrique e Ferran Torres
Luis Enrique (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Brahim Diaz? Tutta la vita!”: Italia-Spagna vista da Giaccherini

Luis Enrique sbotta, ma non chiude la porta ai tre ‘italiani’

Poi, Luis Enrique precisa sulle mancate convocazioni di Brahim Diaz, Fabian Ruiz Luis Alberto: “Non è corretto parlare di chi non è in Nazionale. Di certo, sono tre calciatori che stanno facendo bene. Fabian, ad esempio, è venuto tante volte con noi, ma non sarebbe giusto dire pubblicamente cosa mi piace e cosa non mi piace di un calciatore. Da CT, ho il compito di trovare e convocare gli elementi più adatti al mio stile di gioco. Tutti e tre potranno tornare in Nazionale, ma sarò io a scegliere”.