“Chiellini, non lo fare”: la confessione dell’arbitro di Italia-Inghilterra

Kuipers, Chiellini e Kane Italia-Inghilterra
Bjorn Kuipers (Getty Images)

Bjorn Kuipers, l’olandese che ha arbitrato la finale di Euro2020 tra Italia e Inghilterra, ha svelato un retroscena su Giorgio Chiellini.

L’arbitro, Bjorn Kuipers, è tornato, a distanza di circa tre mesi, a parlare di quella che è stata la finale degli Euro2020 giocata da Italia e Inghilterra a Wembley. In questa occasione, l’olandese ha voluto raccontare anche un aneddoto particolare che ha come protagonista uno dei perni, nonché capitano, della Nazionale Italiana, ovvero Giorgio Chiellini. Ecco cosa è successo a pochi minuti dal fischio d’inizio, di una partita che poi è diventata storica per tutti i tifosi azzurri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiellini osserva Italia
Giorgio Chiellini (Getty Images)

Kuipers e il retroscena della finale di Italia-Inghilterra che riguarda Chiellini

Bjorn Kuipers ha così parlato, ai microfoni di ‘Sky’, di quanto accaduto con Chiellini a pochi minuti dall’inizio della finale di Wembley: “Durante il riscaldamento si è avvicinato per farmi i complimenti e l’in bocca al lupo per la partita. Allora ne ho approfittato per raccomandarmi di non protestare e non mettermi pressione chiedendo ammonizioni, altrimenti sarei stato severo. Naturalmente ho detto la stessa cosa al capitano dell’Inghilterra, Harry Kane

LEGGI ANCHE >>> Juve, il colpo a gennaio che non farà piacere ai tifosi del Napoli

Chiellini -ha proseguito Kuipers – è andato negli spogliatoi e quando è tornato mi ha detto ‘Bjorn, stai tranquillo, ho parlato con tutti i compagni!‘. Devo dire che poi i giocatori di entrambe le squadre sono stati correttissimi. Faccio i complimenti a loro e agli allenatori“.